CHE COSA DEVO FARE?

“Alle elementari non avevO nessuna amica, i miei compagni mi tagliavano fuori dai giochi, c’erano i gruppetti ed io non facevo parte di nessuno. Mi evitavano perchè ero strana, non mi chiedevano mai di giocare e io piangevo.

Alle medie non è cambiato nulla, è stato ancorapeggio , oltre che sola mi prendevano anche in giro perchè leggevo male, scrivevo e scrivo da schifo. Ero lo zimbello della classe.

Adesso frequento la prima superiore e la storia è sempre la stessa…

Mi evitano e quando vanno a mangiare la pizza non me lo dicono mai, neanche alla pizzata di Natale.

Io ci sto troppo male, non so cosa fare per farmi accettare dai miei compagni e così, come facevo alle elementari, da sola nel mio lettino, piango”

.Silvia, (Torino)

Advertisements

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *