GRANDI SOFFERENZE

” Sono Manuela, abito a Torino e frquento la prima superiore con molte difficoltà.

Sono certificata dalla 5ª elementare, capisco tutti quelli come me che hanno problemi a scuola. Io ancora adesso vado dalla psicologa una volta alla settimana.

Sono stata vittima anche di bullismo perchè ero e sono ” diversa ” dai miei compagni.

Nelle scuole manca l’informazione, noi DSA non siamo malati, scemi, tonti o altro.

Quante umiliazioni e ingiustizie  ho subito, sia dagli insegnanti che dai compagni.

Non potete immaginare la sofferenza che riescono a procurarti con le parole ma, anche solo con gli sguardi…

Per quasi tutti noi, la scuola è un luogo di grandi sofferenze e, non vedo l’ora che finisca.

Dobbiamo fare qualcosa per cambiare le cose”.

 

Advertisements