LASCIAMI GIOCARE…

Mi rattrista molto vedere sulla spiaggia, mamme con i libri dei compiti delle vacanze che cercano di strappare i loro figli dalle ultime nuotate in mare, dai giochi con gli amici, dai castelli di sabbia pur di finire quei maledetti compiti prima dell’inizio della scuola.

Io ho detto chiaramente che, per scelta, i miei figli non hanno fatto i compiti delle vacanze e non li faranno.

Queste mamme, mi guardano stupite e contrariate. Mi dicono che poi si dimenticano tutto, che devono essere responsabili, che fare i compiti è il lavoro dello studente…

Io non la penso in questo modo, i nostri ragazzi hanno il diritto di “staccare la spina”, di riposarsi, di giocare, di stare all’aria aperta e di dedicarsi ad altre attività, ai propri interessi.

Ricordiamoci che non s’impara solo stando sui libri e non si è responsabili solamente perchè si fanno i compiti.

Esistono infiniti modi d’imparare!

Advertisements